Premio Nicola Chiari – RobotroniX

Robotronix, Alliance partner di National Instruments, ha vinto il premio Nicola Chiari per la migliore Applicazione di Misura e Automazione 2012 per aver realizzato una piattaforma elettronica in grado di supportare diversi tipi di veicoli (terrestri, aerei e marini). La scelta di realizzare ERUPT® (Embedded RobotroniX Unmanned PlaTform) è nata in seguito alle richieste di diversi clienti che avevano la necessità di “pattugliare” ambienti diversi (civili e militari) ma in una modalità comune. Nascono quindi le piattaforme Robo-TRACK (Veicolo UGV), RoboQUAD-RO (Veicolo UAV quadrirotore), RoboVESSEL (Veicolo USV navale/anfibio), che sono basate sulla stessa piattaforma di controllo RoboCORE in grado di cooperare con le altre piattaforme presenti.

L’hardware di acquisizione e controllo è basato su piattaforma NI Single-Board RIO per contenere i pesi e controllare con un’unica elettronica i diversi sensori e trasduttori utilizzati da ciascun veicolo. L’impiego di NI LabVIEW ridotto i tempi di sviluppo poiché con un solo software sono state sviluppate le sezioni di acquisizione, controllo ed FPGA.

L’idea stessa di ERUPT® sintetizza l’impegno di RobotroniX nell’applicazione dell’ingegneria di sistema (System Engineering) a un progetto complesso come quello di un veicolo autonomo e della relativa stazione di controllo. ERUPT nasce fondendo le consuete tecniche di progettazione con il requisito del Design to Cost al fine di ottimizzare i costi del prodotto partendo fin dalle origini del progetto. La particolarità è aver raggruppato una famiglia eterogenea di prodotti sotto un’unica “Specifica di Progetto”.